torna alla lista sintetica home page


preview






705.0.0
Ludovicus Rydettus <connotarius>
Ruolo: notaio
Tipologia: citatio
Tradizione: originale
Regesto: Paulus Odescalcus giureconsulto, protonotaro apostolico e vice uditore generale del papa, del suo camerlengo e della curia della Camera apostolica, nonché giudice ed esecutore generale della stessa deputato dal papa ad esprimere una sentenza definitiva in merito a quanto segue, ordina a tutte le autorità religiose e a tutti i notai pubblici presenti nella città e nella diocesi di Perugia (e in generale a tutti i destinatari della lettera) di citare a comparire presso di lui Fabius Pizzicalle de Castro Rocche Sancti Zenonis (in persona o tramite procuratore) per giustificare, entro sei giorni dalla ricevuta notifica, le proprie pretese attraverso la presentazione della documentazione che le legittima (ricordando come la sua assenza sarà considerata contumacia e perciò non impedirà il regolare svolgimento dell'iter processuale) dal momento che gli è stato comunicato da parte della confraternita di San Giovanni Battista decollato "de platea" di Terni, detta "della misericordia", che il detto Fabius, a mano armata, insieme ad altri malfattori si era portato nella località detta "la prata" dove aveva depredato alcuni animali e altri beni di proprietà di Mariangelus Luciani, Iohannes Carosii e Antonius Angeli Francisci, tutti del castello di Ancaiano nel contado di Spoleto, per un valore totale stimato intorno ai 30 scudi; a seguito di ciò era stato inquisito dall'allora governatore della città, condannato in contumacia al bando e al pagamento di 150 scudi alla Camera comunale e quindi aveva subito il sequestro di un casale con oliveto che, messo all'asta, era stato aggiudicato alla stessa confraternita quale migliore offerente al prezzo di 40 ducati di moneta ternana ("vulgaris monete interamnensis", sic!); in seguito lo stesso Fabius, bandito dalla città, era ricorso in appello presso il governatore della provincia dell'Umbria e di Perugia contro la comunità ternana e la confraternita cui aveva fatto inviare un mandato di comparizione inibitorio dell'esecuzione della pena, ma inutilmente, godendo questa dei privilegi della "societas" di San Giovanni battista dei fiorentini in Roma ("…privilegia divi Iohannis baptiste nationis florentinirum de Urbe..") che tra l'altro prevedono che i suoi confratelli non possano essere citati in giudizio se non di fronte all'uditore generale della camera Apostolica.
Note tergali: - 1558 (XVIII)
Actum: Datum in edibus nostris
Sigillo: 1
Descrizione sigillo: S.P. della camera Apostolica, ogivale, in capsa metallica danneggiata, con pochi frammenti superstiti, legato con strisciolina di pergamena.
22 gennaio 1558
membranaceo; 235 x 356mm.
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
999PInvia segnalazione
705.0.1
Iustinianus Bottus de Interamna <publicus et apostolica auctoritate notarius>
Ruolo: notaio
Leonus Cavalerii del castello di Rocca San Zenone
Ruolo: testimone
Marsilius Palumni del castello di Rocca San Zenone
Ruolo: testimone
Alexander Danesis del castello di Rocca San Zenone
Ruolo: testimone
Cristinus Porchette del castello di Rocca San Zenone
Ruolo: testimone
Iohannes Hieronimus Argenti del castello di Rocca San Zenone
Ruolo: testimone
Tipologia: notificatio
Tradizione: originale
Regesto: il notaio Iustinianus Bottus de Interamna notifica la lettera citatoria e monitoria di cui a tergo a Fabius e Philippus Pizzicalle de Roccha Sancti Zenonis nella loro abitazione nel castello di Appecano per conto della confraternita di San Giovanni battista decollato di Terni.
6 febbraio 1558
membranaceo
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
1000PInvia segnalazione
P, 69
Buono
fori o danni da erosione murina o infestazione da insetti
Secolo XVIII: Sub n° 444
AST - Archivio di Stato di Terni

AbbreviazioniAbbreviazioni

Utilizzo a pagamento

Peso: 6068 MbyteRisoluzione: 300 dpi
Sta in: HD Farini


Torna alla lista sintetica