torna alla lista sintetica home page


preview






672.0.0
S. de Spoleto
Ruolo: scriptor
Tipologia: absolutio
Tradizione: originale
Regesto: Franciscus Armellinus Medicis - cardinale presbitero di San Callisto e di Santa Maria in Trastevere, camerlengo del papa, legato apostolico "de latere" della provincia della Marca Anconetana (Cfr. C. Eubel, Hierarchia catholica medii Aevi, III, pp. 61, 66 e 81) - giudice ed esecutore unico deputato dal papa ad occuparsi del conflitto tra Terni e Collescipoli, accoglie la lettera, presentatagli dagli oratori ternani, con la quale papa Clemente VII assolve la loro comunità dai reati (ivi inclusi quelli passati in giudicato) commessi ai danni della collettività e degli uomini di Collescipoli dal tempo del suo predecessore Leone X fino alla sua ascesa al soglio pontificio e la manda ad esecuzione avendo Terni accettato di versare 8000 ducati alla Camera apostolica per giungere a tale composizione ed essendosi impegnati i suoi procuratori dominus Petrus Angelus de Pontillis e ser Paulus Ricche Sancte a versare tale somma a dominus Philippus Stroctius, depositario della predetta Camera, in tre rate da corrispondersi la prima nella prossima festività di san Giovanni (24 giugno), la seconda nel giorno di Natale e la terza nella successiva festività dedicata alla nascita del Battista.
Note tergali: - Absolutio rerum perpetratarum contra Colliscipionenses pro 8 milia ducatorum is (XVI)
Actum: Datum in Camera apostolica
Sigillo: 1
Descrizione sigillo: S.P. ogivale in cera rossa, in capsa metallica, collegato con filo di canapa, pressochè integro, raffigurante in primo piano l'annunciazione (la madonna assisa su un seggio decorato da un grifo) cui assistono quattro figure di santi (da sinistra: san Giovanni (?), un santo papa con triregno, san Pietro e san Bernardino) e sullo sfondo un'architettura classica; al di sotto l'arme gentilizia del cardinale, sormntata dalla croce e dal galerio nappato; nella leggenda: "F(ranciscus) Armel(linus) Med(ices) t(ituli) s(ancti) Calix(ti) presb(iter) car[dinalis] Marchi(e) legatus".
2 giugno 1524
membranaceo
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
953PInvia segnalazione
P, 66
Mediocre
aree estese di inchiostri erasi e piccoli fori da erosione murina in corrispondenza delle piegature.
Secolo XVII: - n° II - Mutius Iozzius deputatus (depennato)
Secolo XVIII: - Sub n° 159
AST - Archivio di Stato di Terni

AbbreviazioniAbbreviazioni

Utilizzo a pagamento

Peso: 6037 MbyteRisoluzione: 300 dpi
Sta in: HD Farini


Torna alla lista sintetica