torna alla lista sintetica home page


preview






590.0.0
Gentiles de Gentilibus Fulginas <notarius Camere apostolice>
Ruolo: notaio
Franciscus dominus <reverendus pater, cardinale presbitero di Santa Cecilia e vescovo di Cosenza>
Ruolo: testimone
Hadrianus dominus Castellensis <reverendus pater, protonotario apostolico, chierico di Camera, segretario domestico del papa e tesor>
Ruolo: testimone
Ventura Bonassao di Siena <chierico di camera>
Ruolo: testimone
Tipologia: remissio
Tradizione: originale
Regesto: Alessandro VI rimette al giureconsulto dominus Vincentius de Paradisis, a dominus Albericus de Camporeali e a dominus Bartholomeus Caroli, oratori ed ambasciatori della comunità ternana, tutte le pene comminate a quella per i delitti commessi e le insubordinazioni di cui si è resa responsabile, annulla tutti i processi pendenti contro la stessa e rimuove la scomunica comminata in cambio del pagamento della cifra forfettaria di 6.000 ducati d'oro.
Note tergali: - Contractus plenarie remissionis omnium commissorum (coeva, erasa) - Copia plenarie remissionis omnium commissorum contractus (coeva) - 1501 (XVII-XVIII)
Actum: Actum in palatio apostolico in inferiori aula pontificum
21 agosto 1501
membranaceo; 391 x 270mm.
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
861PInvia segnalazione
N, 58
Mediocre
vaste aree di inchiostri deleti tanto da pregiudicarne la leggibilità
Secolo XVII: - n° X° (depennato) - n° 2 - Mutius Iozzius deputatus
Secolo XVIII: Sub n° 318
AST - Archivio di Stato di Terni

AbbreviazioniAbbreviazioni

Utilizzo a pagamento

Peso: 3160 MbyteRisoluzione: 300 dpi
Sta in: HD Farini


Torna alla lista sintetica