torna alla lista sintetica home page


preview






527.0.0
Iacobus Petri de castro Mirande <imperiali auctoritate notarius et iudex ordinarius>
Ruolo: notaio
Andreas Bartholi
Ruolo: testimone
Stephanus Bartholomei
Ruolo: testimone
Iohannes Blaxiitti
Ruolo: testimone
Tipologia: instrumentum emptionis
Tradizione: originale
Regesto: Nicolaus e Antonius Salvati de Castro Mirande, a nome di loro nipote Benedictus, vendono ad Anselmus Iacobi e Sanctis Nicolai de castro Papinee un pezzo di terra sito nella tenuta di Rocha Fabis al prezzo di quattro ducati d'oro e ne rilascano quietanza di pagamento.
Note tergali: - Emptio Anselmi Iacobi et Sanctis Nicolai de Papinea (XVI) - Illustrissimo et Reverendissimo domino Iohannes Ghislerio commissario interannensi et reatina confinium (sic) - Pro magnifica comunitate interamnensi contra magnificam comunitatem reatinam magnificos dominos Iulium [et] cap[itaneum] Iohannem Baptistam de Nobilibus - Die 27 septembris 1583. Valerianus Carosius notarius (XVI) - 1480 (XVI-XVII)
Actum: Actum in castro Mirande in stalis Petri Martini
19 maggio 1480
membranaceo; 390 x 145mm.
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
793PInvia segnalazione
M, 52
Buono
Aree di inchiostri sbiaditi, macchie di ruggine
Secolo XVI: - n° 35 (depennato)
Secolo XVII: - n° 56 - Mutius Iozzius deputatus
Secolo XVII: - n° 26
AST - Archivio di Stato di Terni

AbbreviazioniAbbreviazioni

Utilizzo a pagamento

Peso: 1561 MbyteRisoluzione: 300 dpi
Sta in: HD Farini


Torna alla lista sintetica