torna alla lista sintetica home page


preview






519.0.0
Iacobus Petri de Miranda <publicus imperiali auctoritate notarius et iudex ordinarius>
Ruolo: notaio
Andreas Bartholi di Miranda
Ruolo: testimone
Franciscus ser Iohannis di Miranda
Ruolo: testimone
Anselmus Mattioli di Miranda
Ruolo: testimone
Tipologia: instrumentum emptionis
Tradizione: originale
Regesto: Salvatus Iacobi de castro Mirande vende ad Anselmus Iacobi de castro Papinee un pezzo di terra posto nel "tenimentum" di Rocca Fava, in vocabolo Valle Fava, al prezzo di 4 ducati (al cambio di 48 "celle" per ducato) e ne rilascia quietanza.
Note tergali: - Venditio facta de petio terre posito in tenimento Rocche Fabis in vocabulo Vallis Fabis iuxta lacum (coeva) - 1478 (ripetuto due volte) - Ser Iacobi Petri de Miranda (XV-XVI) - Illustrissimo et reverendissimo domino Iohanne Petro Ghislerio commissario Interamnensi et reatina confinium (sic) - Pro magnifica comunitate interamnensi contra magnificam comunitatem reatinam dominos Iulium […] cap[itaneum] Iohannem Baptistam de Nobilibus - Die 27 septembris 1583. Valerianus Carosius notarius (XVI)
Actum: Actum in castro Mirande in domo Antonii Bonanni
Sigillo: 1
Descrizione sigillo: Lievi contrazioni del supporto in prossimità del margine superiore
28 aprile 1478
membranaceo; 401 x 171mm.
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
785PInvia segnalazione
M, 51
Buono
lievi contrazioni del supporto in prossimità del margine superiore
Secolo XV-XVI: - n° 33 (depennato)
Secolo XVII: - n° 58 - Mutius Iozzius deputatus
Secolo XVIII: - Sub n° 173
Secolo XVII: - N° 20
AST - Archivio di Stato di Terni

AbbreviazioniAbbreviazioni

Utilizzo a pagamento

Peso: 1873 MbyteRisoluzione: 300 dpi
Sta in: HD Farini


Torna alla lista sintetica