torna alla lista sintetica home page


preview






514.0.0
M. de Campania
Ruolo: scriptor
Tipologia: quietatio
Tradizione: originale
Regesto: Raphael (Sansonus Riarius, N.d.A. Cfr. C. Eubel, Hierarchia catholica medii Aevi, II, pp. 18 e 66) - cardinale diacono di San Giorgio al Velabro e camerlengo del papa - rilascia quietanza a dominus Petrus Angelus de Pontillis de Interamna sia per il pagamento del corrispettivo monetario della mezza libbra di argento lavorato - ammontante a quattro fiorini e 25 soldi - dovuta annualmente dalla città di Terni alla Camera apostolica quale tributo da corrispondersi in occasione della festa dei santi Pietro e Paolo, imposto a seguito della concessione del vicariato perpetuo sul castello di Miranda, che per quello della libra di cera lavorata - corrispondente a 9 bolognini - dovuta nello stesso giorno all'altare di San Pietro, quale censo annuo per il vicariato del castello di Perticara; versamenti effettuati nelle mani di dominus Franciscus (Borgia, vescovo di Teano, N.d.A. Cfr. C. Eubel, Hierarchia catholica medii Aevi, II, pp. 142 e 249), arcivescovo di Cosenza e tesoriere del papa.
Note tergali: - Solutio feudi Perticarie de tempore pontificatus reverendi domini Alexandri .6. (XVII)
Actum: Datum Rome apud Sanctum Petrum
Sigillo: 1
Descrizione sigillo: S.P.D.
29 giugno 1500
membranaceo; 175 x 241mm.
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
780PInvia segnalazione
L, 50
Buono
contrazioni del supporto
Secolo VII: - n° 42 - Mutius Iozzius deputatus (depennato)
Secolo XVIII: Sub n°5
AST - Archivio di Stato di Terni

AbbreviazioniAbbreviazioni

Utilizzo a pagamento

Peso: 1091 MbyteRisoluzione: 300 dpi
Sta in: HD Farini


Torna alla lista sintetica