torna alla lista sintetica home page


preview






463.0.0
Dominicus quondam Macthei de Malamerendis <civis Romanus publicus dei gratia imperiali auctoritate notarius et nunc prothonotarius et officiali>
Ruolo: notaio della copia
Antonius Simenonis <discreti viri e notaio del rione Colonna testimoni della presentazione dell'appello al senatore>
Ruolo: testimone
Iohannes de Signorilibus <notaio del rione Colonna testimone della presentazione dell'appello al senatore>
Ruolo: testimone
Saba de Fusaris
Ruolo: testimone
Antonius de Musanis
Ruolo: testimone
Saba de Fusariis
Ruolo: testimone
Antonius de Musaniis
Ruolo: testimone
Tipologia: appellatio
Tradizione: originale
Regesto: Magister Antonius de Panphilis de Eugubio - procuratore della città di Terni presso la curia civile romana (romana curia causarum) - compare alla presenza del legum doctor S[tev]a de C[urt]e de Papia senatore romano per appellarsi al papa contro il diritto di rappresaglia concesso a Laurentius de Vellis de Urbe - che sosteneva di essere stato ingiustamente destituito dal suo incarico di podestà di Terni dopo soli 16 giorni - dal senatore medesimo e dai conservatori della Camera (Evangelista Caput de Ferro, Iohannes de Panibus e Lucas de Mazzabussalis), nonostante le autorità cittadine non fossero in alcun modo debitrici nei suoi confronti, né lo avessero in alcun modo ingiuriato o danneggiato; il senatore accoglie e prende atto dell'appello alla presenza di testimoni. Poco dopo, lo stesso sindaco, presenta personalmente l'appello di cui sopra agli stessi Conservatori, riuniti in consiglio nella sala maggiore della casa dei Conservatori della Camera di Roma, chiedendo al notaio di redigere il presente atto alla presenza di testimoni.
Note tergali: - Factum Interampne (XV) - 1459. 24. Iunii - Appellatio ad Santissimum a decreto senatoris et conservatoris urbis interposita ad instantiam comunitatis Interamne contra Laurentium de Vellis de Urbe olim potestatem Interamne creditorem pro summa florenorum. (XVII)
Actum: Actum Rome
24 giugno 1459
membranaceo; 375 x 283mm.
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
728PInvia segnalazione
L, 46
Buono
inchiostri lievemente sbiaditi
Secolo XVIII: Sub n°241- n°47
Secolo XVII: - Fasciculum diversorum numero 47 (depennato)
AST - Archivio di Stato di Terni

AbbreviazioniAbbreviazioni

Utilizzo a pagamento

Peso: 2834 MbyteRisoluzione: 300 dpi
Sta in: HD Farini


Torna alla lista sintetica