torna alla lista sintetica home page


preview






36.0.0
Raynerius domini Scolay de Figino <auctoritate sancte romane Ecclesie iudex et notarius.>
Ruolo: notaio
Didatus dominus <archidiaconus salamantinus>
Ruolo: testimone
Aymericus magister Brunelli
Ruolo: testimone
Iohannes magister Oddoline
Ruolo: testimone
Raynaldus magister Romani
Ruolo: testimone
Simon <notarius>
Ruolo: testimone
Iohannes <notarius>
Ruolo: testimone
Tipologia: atto notarile
Tradizione: originale
Regesto: Venutuça denuncia Sinibaldus Bartholomei Loci al podestà dominus Franciscus per l'omicidio di suo padre Anastasius Petri Paradossi. Il denunciato nega l'addebito ma viene condannato dal podestà al pagamento di un bando di XV soldi, alla costruzione di 25 canne di muro, alla distruzione della sua miglior casa, all'esilio per un anno e al pagamento di un'ulteriore canna di muro al suo rientro. L'imputato fa ricorso alla curia di dominus Iohannes Caietanus -cardinale diacono di S. Nicola in carcere tulliano - e del suo vicario per la Sabina, Terni, Stroncone e Otricoli, il giudice dominus Iohannes Petri Bartholomei de Urbe, di fronte al quale compaiono lo stesso e Iohannes Anastasii sindaco del comune di Terni in rappresentanza della città. Il giudice accoglie il ricorso e condanna il Comune di Terni al risarcimento delle spese affrontate per la difesa da parte dell'imputato nella quantità di 6 libbre lucchesi e al pagamento di ulteriore denaro secondo quanto contenuto nel libellus presentato dal ricorrente. Il sindaco, incarcerato per conto del Comune, ricorre a sua volta presso papa Urbano IV che nomina giudice della causa Magister Garinus decanus Cathalan[…] suo cappellano e auditore generale delle cause discusse nel palazzo papale. Compaiono di fronte a questi il suddetto imputato e Iacobus Macthei altro sindaco ternano. In seguito lo stesso papa, avendo destinato magister Garinus ad altri impegni, nomina suo sostituto Magister Petrus decanus sancti Illarii […] (rogatario del presente atto). Nel corso del secondo appello l'imputato produce documenti provanti come il podestà che lo aveva giudicato colpevole in primo grado fosse, sia all'epoca del suo incarico che precedentemente, scomunicato dall'archipresbiter de Guiniçan[…]; il sindaco, pur dichiarando di poterne produrre altri che attestassero l'avvenuta assoluzione del suddetto podestà all'epoca del suo operato, non riesce a comprovare le proprie dichiarazioni. Il terzo grado conferma la sentenza emessa in sede di appello a Terni, assolvendo Sinibaldus Batholomei Loci e condannando il Comune di Terni al pagamento di ben 12 libbre Lucchesi a copertura delle spese sostenute dall'imputato per entrambi i ricorsi.
Note tergali: di mano coeva Man[...] Raynaldi de S[u]gna (sec.?)
Actum: In palatio domini pape
Sigillo: 1
Descrizione sigillo: Frammento di sigillo pendente, con filo di canapa blu. Ancora leggibile l'immagine di una madonna con bambino in quella che doveva essere la metà superiore.
15 ottobre 1263
membranaceo; 410 x 390mm.
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
66PInvia segnalazione
A, 3
Buono
Secolo (XVII): n° 11- Mutius Iuzzius deputatus
Secolo (XVII): n° 55, poi corretto in 54
Secolo (XIX-XX): A-3
AST - Archivio di Stato di Terni

AbbreviazioniAbbreviazioni

Utilizzo a pagamento

Peso: 5534 MbyteRisoluzione: 300 dpi
Sta in: HD Farini


Torna alla lista sintetica