torna alla lista sintetica home page


preview






400.0.0
Andreas quondam Petri de Interamna <publicus imperiali auctoritate notarius et iudex ordinarius>
Ruolo: notaio
Periohannes Catalutii
Ruolo: testimone
Martinus ser Iohannis Cecchelli di Terni
Ruolo: testimone
Iohannes Nicole de Perticharia
Ruolo: testimone
Tipologia: venditio
Tradizione: originale
Regesto: Le suore del convento di S.Paolo di Galleto vendono a titolo definitivo a Santuctius e Petrus olim Gentiloni de castro Mirande un loro appezzamento di terreno ubicato nel territorio di Rocca Fabe in vocabolo Vallis Durantis al prezzo di tre fiorini, mantenendolo finchè i nuovi proprietari non ne avessero preso possesso materiale.
Note tergali: - Instrumentum venditionis cuiusdam petii terre monasterii Sancti Pauli in tenimento Rocche Fabis in vocabulo Vallis Durantis (XV) - Nota illeggibile (XV-XVI) - Illustrissimo et reverendissimo domino Ghisl. (sic) commissarii Intermnensis et Reatini confinium pro magnifica comunitate interamnensi contra magnificam comunitatem reatinam magnifica [……] Iohannembaptistam de Nobilibus - die 27 septembris 1583. Pal[…] Car[…] - 1400. 26. dicembre - moniales Sancti Pauli vendunt terrenum in tenimento Rocche Fabbe in vocabulo Vallis Durantis (XVI-XVII)
Actum: Actum in territorio civitatis Interamne in ecclesia Sancti Pauli de Galleto
26 dicembre 1400
membranaceo; 534 x 184mm.
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
647PInvia segnalazione
H, 39
Mediocre
Irrigidimento del supporto; zone di inchiostri erasi sullo specchio di scrittura; piccola lacuna sul margine destro
Secolo XVII: - n° 18°
Secolo XVII: - n° 52 - Mutius Iozzius deputatus (depennato)
AST - Archivio di Stato di Terni

AbbreviazioniAbbreviazioni

Utilizzo a pagamento

Peso: 3708 MbyteRisoluzione: 300 dpi
Sta in: HD Farini


Torna alla lista sintetica