torna alla lista sintetica home page


preview






377.0.0
Petrocchus Antonii de Amandula <publicus imperiali auctoritate notarius et iudex ordinarius et nunc notarius et locumtenens cancella>
Ruolo: notaio
Tipologia: reformatio
Tradizione: originale
Regesto: Nel consiglio pubblico e generale del Comune e del popolo della città di Terni, convocato su ordine del "capitaneus" Cicchus Pelloli de Perusio, si discute della cancellazione dei processi e dei bandi indirizzati contro i ghibellini della città; in particolare uno dei consiglieri Cataluccius Pauli Pistachii prende in esame la situazione del ghibellino Andreas Ma[rinutii] Blaxii, condannato e bandito dalla città, per il quale chiede la sospensione di tutti i procedimenti a suo carico, fatta eccezione per l'eventualità in cui questi si fosse unito ad alcun guelfo nel commettere reati. La proposta del consigliere viene messa ai voti ed accettata con 91 consensi e due soli voti contrari.
26 novembre 1375
membranaceo; 568 x 180mm.
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
622PInvia segnalazione
H, 36
Buono
Lieve irrigidimento del supporto; limitata area di trasparentizzazione del supporto
Secolo XVII: - n° 65 - Mutius Iozzius deputatus (depennato)
Secolo XVII: - n° 60
Secolo XVII: - Fascicolus n° 6°
Secolo XX: - Cartella 37 (a matita blu)
AST - Archivio di Stato di Terni

AbbreviazioniAbbreviazioni

Utilizzo a pagamento

Peso: 2885 MbyteRisoluzione: 300 dpi
Sta in: HD Farini


Torna alla lista sintetica