torna alla lista sintetica home page


preview






371.0.0
Tradizione: originale
Regesto: Il notaio Putius quondam Blaxii de sancto Iusto redige due quietanze di pagamento per la composizione di pene comminate al Comune di Terni. (Cfr. sch. 485; 486)
Note tergali: - 1374 - Ricevute di due pagamenti fatti per la composizione delle pene di varii delitti ottenuta fino alla somma di 1800 fiorini dall'Abbate di Turon (sic) Legato (XVII)
31 febbraio [senza anno]
membranaceo; 155 x 300mm.
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
614PInvia segnalazione
371.0.1
Putius quondam Blaxii de Sancto Iusto <publicus imperiali auctoritate notarius et nunc notarius dicte camere>
Ruolo: notaio
Iacobus Alexandri de Perusio
Ruolo: testimone
Vichus ser Tuctii de Amelia
Ruolo: testimone
Tipologia: quietatio
Tradizione: originale
Regesto: Ser Iohannes Boctii de Urbeveteri - depositario della Camera Apostolica deputato dal governatore generale Geraldus ( de Podio, abate del monastero "maggiore" di Tour. N.d.A. Cfr. C. Eubel, Hierarchia catholica medii Aevi, I, p. 22) - riceve da Iohannes Leonardi de Interampna, a nome del Comune di Terni, la somma di 760 fiorini d'oro come soluzione parziale della cifra di 1800 fiorini che la comunità ternana doveva versare come composizione della condanna comminatale nella curia del Patrimonio, e rilascia quietanza.
Actum: Actum Perusii ante domos Angeli quondam domini Rogerii de Perusio positas ante ecclesiam Sancti Laur
27 marzo 1374
membranaceo
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
615PInvia segnalazione
371.0.2
Putius quondam Blaxii de Sancto Iusto <publicus imperiali auctoritate notarius et nunc notarius dicte camere>
Ruolo: notaio
Iacobus Alexandri de Perusio
Ruolo: testimone
Vannes ser Rossini de Penna
Ruolo: testimone
Tipologia: quietatio
Tradizione: originale
Regesto: Ser Iohannes Boctii de Urbeveteri - depositario della Camera Apostolica deputato dal governatore generale Geraldus ( de Podio, abate del monastero "maggiore" di Tour. N.d.A. Cfr. C. Eubel, Hierarchia catholica medii Aevi, I, p. 22) - riceve da Lodovicus domini Iohannis Francisci de Interampna, a nome del Comune di Terni, la somma di 210 fiorini d'oro come soluzione parziale della cifra di 1800 fiorini che la comunità ternana doveva versare come composizione della condanna comminatale nella curia del Patrimonio, e rilascia quietanza.
Actum: Actum Perusii ante domos Angeli quondam domini Rogerii de Perusio positas ante ecclesiam Sancti Laur
3 aprile 1374
membranaceo
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
616PInvia segnalazione
H, 36
Buono
Lievi contrazioni del supporto
Secolo XVII: - n° XXI
Secolo XVIII: - Sub n° 267
AST - Archivio di Stato di Terni

AbbreviazioniAbbreviazioni

Utilizzo a pagamento

Peso: 3960 MbyteRisoluzione: 300 dpi
Sta in: HD Farini


Torna alla lista sintetica