torna alla lista sintetica home page


preview






348.0.0
Mattheus Angeli de Interampna <imperiali auctoritate notarius et iudex ordinarius>
Ruolo: notaio
Iohannesbaptista de Bononia <notaio roborator>
Ruolo: testimone
Angelus Iohannelli de Aquapendente
Ruolo: testimone
Simon de Collescipionis
Ruolo: testimone
Thomas dominus de Florentia <giudice e assessore per conto del vicario>
Ruolo: rogatario
Mas[cius] Corradi de Sancto Severino
Ruolo: rogatario
Tipologia: copia autentica
Tradizione: originale
Regesto: Il notaio Mattheus Angeli de Interampna redige copia di due lettere inviate dal conte Nicholaus de Ursinis - rettore e capitano generale del Patrimonio "pro sancta romana Ecclesia" - a tutti gli ufficiali, e specialmente indirizzate a dominus Blaxius - vescovo di Chiusi e suo luogotenente - e al tesoriere dominus Angelus miles viterbiensis.
Note tergali: - Quietanza che [fa] il thesoriero del Patrimonio alla [comunità dell'] anno 1400 (sic) (XV)
Actum: Actum in palatio comunis Interampne
2 marzo 1372
membranaceo; 731 x 175mm.
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
562PInvia segnalazione
348.0.1
Michael de Villariis <notaio del rettore>
Ruolo: notaio
Tipologia: lictera executoria
Tradizione: copia
Regesto: Nicholaus de Ursinis - conte nolano e palatino, rettore e capitano generale del Patrimonio "pro sancta romana Ecclesia" e delle terre "specialis commissionis" - , su richiesta della comunità ternana, ordina ai propri ufficiali di non molestare, né di lasciare che altri lo facciano,"in eorum personis et bonis" coloro nei confronti dei quali esistessero procedimenti giudiziari per ribellione o si fossero resi contumaci. (Cfr. sch. 457)
Actum: Datum Avinioni
15 gennaio 1372
membranaceo
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
563PInvia segnalazione
348.0.2
Michael de Villariis <notaio del rettore>
Ruolo: notaio
Tipologia: lictera executoria
Tradizione: copia
Regesto: Nicholaus de Ursinis - conte nolano e palatino, rettore e capitano generale del Patrimonio "pro sancta romana Ecclesia" e delle terre "specialis commissionis" - , su richiesta della comunità ternana, ordina ai propri ufficiali di non molestare, né di lasciare che altri lo facciano,"in eorum personis et bonis" coloro nei confronti dei quali esistessero procedimenti giudiziari per ribellione o si fossero resi contumaci. (Cfr. sch. 456)
Actum: Datum Avinioni
15 gennaio 1372
membranaceo
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
564PInvia segnalazione
G, 34
Buono
Lievi contrazioni del supporto; piccole tracce di erosione murina lungo il margine destro; limitate zone di inchiostri deleti; gore
Secolo XVIII: - Sub n° X2°
Secolo XVII: - n° 38 - Mutius Iozzius deputatus
AST - Archivio di Stato di Terni

AbbreviazioniAbbreviazioni

Utilizzo a pagamento

Peso: 15849 MbyteRisoluzione: 300 dpi
Sta in: HD Farini


Torna alla lista sintetica