torna alla lista sintetica home page


preview






289.0.0
Petrus quondam Pucciaroni de Porcaria <publicus imperiali auctoritate notarius et nunc notarius dicti domini capitanei et curie Patrimonii>
Ruolo: notaio
Dominicus Iogie de Radicofano
Ruolo: testimone
Marrogius Petrutii de Carbio
Ruolo: testimone
Colutia de Veteralla <notaio della Curia del Patrimonio>
Ruolo: testimone
Tipologia: quietatio
Tradizione: originale
Regesto: Il magnificus princeps Iordanus de Filiis Ursi - rettore e capitano generale del Patrimonio di S.Pietro in Tuscia e delle terre di speciale commissione - rilascia a Iohannes Angelutii Paganucii de Interamna quietanza per il pagamento di 60 libbre di denari cortonesi che il Comune di Terni era tenuto a versare annualmente per una metà al conte di Sabina e per l'altra allo stesso principe.
Note tergali: - Solvit Iohannes Iordano pro LX libbris cortonensium , XIIII florenis auri […] et IIII solidis. Item solvit pro quietatione predicta IIII [anconitanos] (coeva, XIV) - 1363. 28. Iunii - Magnificus princeps Iordanus de filiis Ursi capitaneus generalis Patrimonii, et speciali commissione Interamne, et aliarum civitatum quietavit comunitatem de sexaginta libris cortonensium pro censu debito annuatim comunitati (Non sarebbe dovuto essere comiti?) Sabine. Actum Viterbii
Actum: Actum in roccha romane ecclesie sita in Viterbii civitate
28 giugno 1363
membranaceo; 227 x 132mm.
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
437PInvia segnalazione
F, 28
Buono
Secolo XVIII: - Sub n° 3°
Secolo XVII: - n° 7 - Mutius Iozzius deputatus
AST - Archivio di Stato di Terni

AbbreviazioniAbbreviazioni

Utilizzo a pagamento

Peso: 923 MbyteRisoluzione: 300 dpi
Sta in: HD Farini


Torna alla lista sintetica