torna alla lista sintetica home page


preview






242.0.0
Adamus quondam Andree Phylippi de Olivola comitatus Tudertis <imperiali auctoritate notarius>
Ruolo: notaio
Tipologia: reformatio
Tradizione: copia
Regesto: In sede di consiglio generale e dei consoli delle arti del Comune di Todi, convocato su mandato del miles dominus Binus domini Lelli de Gabrielibus de Eugubio - podestà e "capitaneus populi" - si discute la proposta del consigliere Lambertus Salomonis, tesa ad impedire che venissero concesse al loro concittadino nobilis vir Ciccholus Gualfredi - eletto podestà di Terni - o ad uno qualsiasi dei suoi ufficiali o familiari, rappresaglie contro la stessa città e i suoi abitanti e distrettuali, nel caso in cui venissero condannati per delitti commessi nel corso del loro incarico; la proposta viene approvata a maggioranza.
Note tergali: - Die XXVIIII […] per nuntium [Ciccolo Gualfredi potestati] (XIV) - [Adamus] Andree Filippi de comitatu Tudertis (XIV-XV) - […] […]tationis […] (illeggibile a causa di lacune del supporto e di un'etichetta relativa ad una precedente schedatura) (XV-XVI) - 1341. 25. Gennaro - In consilio tudertino suspendantur represalie contra Interamnates occasione podestarie civitatis Interamne presentate Ciccolo Gualfredi de Tuderto (XVII)
Actum: Actum in palatio veteri dicti Comunis
25 gennaio 1341
membranaceo; 602 x 175mm.
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
357PInvia segnalazione
E, 23
Mediocre
Contrazioni del supporto; lacune sui margini e fori sullo specchio di scrittura; muffe
Secolo XVII: - n° 93 (depennato)
Secolo XVII: - n° [..]3 - Mutius Iozzius deputatus
AST - Archivio di Stato di Terni

AbbreviazioniAbbreviazioni

Utilizzo a pagamento

Peso: 3351 MbyteRisoluzione: 300 dpi
Sta in: HD Farini


Torna alla lista sintetica