torna alla lista sintetica home page


preview






226.0.0
Fortunatus quondam Rucoli Phylippucii de Tuderto <imperiali auctoritate notarius et iudex ordinarius>
Ruolo: notaio
Tipologia: reformatio
Tradizione: originale
Regesto: In sede di consiglio dei priori del popolo del Comune di Todi, convocato su mandato di magister Paulus Assey - "prior priorum" - si decide all'unanimità che non vengano concesse al loro concittadino nobilis vir Trufalglonus Cole - eletto podestà di Terni - o ad uno qualsiasi dei suoi ufficiali o familiari, rappresaglie contro la stessa città e i suoi abitanti e distrettuali nel caso in cui venisse condannato per delitti commessi nel corso del suo incarico.
Note tergali: - 1340. 24. Ianuarii - Trufaglionus de Tuderto electus potestas interamnensis Suspend(a)ntur represalias (il seguito risulta illeggibile perché coperto da una targhetta relativa ad una precedente schedatura) (XVII)
Actum: Actum in palatio comunis civitatis Tudertis in sala parva dicti comunis
24 gennaio 1340
membranaceo; 545 x 131mm.
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
334PInvia segnalazione
E, 22
Buono
Estese gore e macchie; piccoli fori da erosione murina
Secolo XVIII: Sub n°216
AST - Archivio di Stato di Terni

AbbreviazioniAbbreviazioni

Utilizzo a pagamento

Peso: 2373 MbyteRisoluzione: 300 dpi
Sta in: HD Farini


Torna alla lista sintetica