torna alla lista sintetica home page


preview






221.0.0
Iohannes Ciccarelli Venuti <publicus notarius et iudex ordinarius ab imperiali auctoritate constitutus>
Ruolo: notaio
Gentilis dominus magistri Corradi
Ruolo: testimone
Cicchus domini Francisci
Ruolo: testimone
Cinus Iacobuctii
Ruolo: testimone
Muctius Petri
Ruolo: testimone
Tipologia: atto notarile
Tradizione: originale
Regesto: Il banditore Petronus Antoni, in qualità di sindaco e procuratore del Comune, investe pubblicamente il nobilis vir dominus Luctius domini Petri de Esculo dell'uffico di capitano del popolo della città di Terni per la durata di un semestre a partire dal 5 febbraio successivo con un salario di 800 libbre di denari perugini.
Note tergali: - Elettione di un capitano della città con salario di 800 lire cortonesi dell'anno 1337 (XVII)
Actum: Actum in domo Muctii Petri
21 dicembre 1337
membranaceo; 477 x 157mm.
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
329PInvia segnalazione
E, 22
Buono
Gore
Secolo XVI: n°18
Secolo XVIII: Sub n° 72
AST - Archivio di Stato di Terni

AbbreviazioniAbbreviazioni

Utilizzo a pagamento

Peso: 2432 MbyteRisoluzione: 300 dpi
Sta in: HD Farini


Torna alla lista sintetica