torna alla lista sintetica home page


preview






139.0.0
Loterius Petri <imperiali auctoritate notarius, civis reatinus et nunc scriba comitatus Sabinee>
Ruolo: notaio
Theodinus dominus Catalli de Tarano <giudice>
Ruolo: testimone
Paulus Iannis Pauli de Turrio
Ruolo: testimone
Matheus Ambrositti de Turrio <notaio generale della curia di Sabina>
Ruolo: testimone
Petrocchus Andrioni de Turrio
Ruolo: testimone
Andreuctus Gentilis de Abbatia Florentelli
Ruolo: testimone
Tipologia: quietatio
Tradizione: originale
Regesto: Magister Petrus de Reate - (sedicente) vicario del comitato di Sabina, della città di Terni e dei castelli di Otricoli e Stroncone - rilascia quietanza a Nicolaus Iacobi Iusti - sindaco della città di Terni - per la riscossione di 120 libbre di denari cortonesi (cifra pari ai 2/3 dei proventi delle condanne emesse, del pedaggio, della quota di 26 denari cortonesi per ciascun "focolare" e degli introiti dei malefici) che il Comune di Terni era tenuto a versare per un periodo di due anni al sunnominato vicario; Petrus de Reate promette di ritenersi soddisfatto e di non pretendere di più, sotto obbligazione dei beni della Chiesa.
Note tergali: - Quietatione [...] a magistro Petro de Reate vicario (XIV) - 1308. 7 .Iunii - Quietatio pro comunitate reportata a vicario generali Sabine pro pedagiis, focularibus, et condemnationibus (XVII)
Actum: Actum in camera palatii comunis Turri[.]
14 giugno 1308
membranaceo; 315 x 203mm.
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
209PInvia segnalazione
C, 14
Buono
Secolo XVII: - Copia [...] - n° 14 (depennato)
Secolo XVII: - N° 24 - Mutius Iozzius deputatus (depennato)
Secolo XVIII: Sub n°138
AST - Archivio di Stato di Terni

AbbreviazioniAbbreviazioni

Utilizzo a pagamento

Peso: 1942 MbyteRisoluzione: 300 dpi
Sta in: HD Farini


Torna alla lista sintetica