torna alla lista sintetica home page


preview






121.0.0
Blaxius quondam Synibaldi de Cassia <auctoritate imperiali notarius et nunc notarius Reformationum civitatis Interampnis>
Ruolo: notaio
Venga[tus] magister de Cassia <notaio dei podestà>
Ruolo: testimone
Iohannes de Visso <notaio dei podestà>
Ruolo: testimone
[Soccha] de Interamne <tubicino del comune di Terni>
Oderisius de Amelia <tubicino del comune di Terni>
Tipologia: reformatio
Tradizione: originale
Regesto: Su istanza dei due podestà Iacobus de Nursia e Leonardus de Cassia, il Consiglio generale crea e nomina Nicolaus Petri Iusti de Interamna sindaco e procuratore del Comune, con il compito di richiedere un mutuo alla citta di Todi o anche a privati, fino a raggiungere una cifra di 400 fiorini d'oro. Lo stesso sindaco dovrà poi garantire ai prestatori la restituzione della cifra entro un certo termine secondo le consuetudini vigenti, ipotecando i beni del comune.
Actum: Actum in palatio filiorum magistri Pauli Iohannis
8 giugno 1306
membranaceo; 444 x 165mm.
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
189PInvia segnalazione
C, 12
Mediocre
Zone di inchiostro eraso
Secolo XVI: N°20
AST - Archivio di Stato di Terni

AbbreviazioniAbbreviazioni

Utilizzo a pagamento

Peso: 2079 MbyteRisoluzione: 300 dpi
Sta in: HD Farini


Torna alla lista sintetica