torna alla lista sintetica home page


preview






93.0.0
Andreas Thome Henrici <imperiali auctoritate notarius>
Ruolo: notaio
Iohannictus Lucaroni Vendictin[.] di Terni
Ruolo: testimone
Angelictus Iohannucci Brunacii di Terni
Ruolo: testimone
Paulus dominus di Todi
Ruolo: testimone
Blasius dominus de Bulzena <giudice del podestà di Terni>
Ruolo: testimone
Tipologia: quietatio
Tradizione: originale
Regesto: Angelucius Rubei da Todi, a nome e per conto di Iardulus domini Iacobi Marte della stessa città, rilascia quietanza di pagamento di 500 libbre di buoni denari cortonesi al camerlengo Somaus Boncontis Disii, a sua volta stipulante a nome e per conto del Comune di Terni e di Iohannes Petri Massei, Iohannes Laurini e Franciscus Pauli Donadei che avevano promesso con strumento precedente di restituire tale importo. Avendo gli stessi già restituito 300 libbre e dichiarandosi Angelucius contento di ricevere sole 450 libbre totali su 500, la somma realmente pagata in quell'occasione doveva ammontare a 150 libbre.
Note tergali: - Quietatio facta ab Angelo Rubei de Tuderto certis personis pro comuni. (coeva) - 1301.Ultima Iunii. Quietatio finalis librarum 500 pro Comune Interamne a' Iardulo domini Iacobi Marte de Tuderto vigore mutui creditore reportata. (XVII)
Actum: Actum in palatio filiorum magistri Pauli Iohannis Gregorii.
30 giugno 1301
membranaceo; 401 x 157mm.
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
149PInvia segnalazione
B, 9
Mediocre
muffe viola
Secolo (XVIII): - Sub n° 435
Secolo (depennato XVII): - 1300 elezione di [...] fatta da Bonifacio ottavo.
Secolo (depennato XVII): - [...] n° 1°
AST - Archivio di Stato di Terni

AbbreviazioniAbbreviazioni

Utilizzo a pagamento

Peso: 2851 MbyteRisoluzione: 300 dpi
Sta in: HD Farini


Torna alla lista sintetica