torna alla lista sintetica home page


preview






950.0.0
Iohannes quondam Loparductii <publicus imperiali auctoritate et reatine civitatis notarius>
Ruolo: notaio
Tipologia: copia autentica
Tradizione: originale
Regesto: Il notaio Iohannes quondam Loparductii de Reate, alla presenza di tre notai "roboratores", redige copia di una quietanza di pagamento. (Cfr. scheda successiva)
Note tergali: - 1326 - Quietatio facta Comuni Rehate (XIV-XV) - Quietantia facta Comuni per (…) de CLX (sic) florenis (XIV-XV) - Quietatio Comunis Reatis de scudis centum (sic) solutis pro danno illato in molendino Marmorum (XV) - 1326. ultima madii - Nobilis vir Petrus Mattii de Luco quietavit dominum Iohannem Philippum camerarium Comunis Reatis de florenis 170 auri eidem Petro et consortibus debitis pro refectione molendinarum deguastatorum occasione cavate Marmorum (XVIII)
22 ottobre 1337
membranaceo; 280 x 467mm.
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
1337PInvia segnalazione
950.0.1
Iohannes Macthei de Montegranario <publicus imperiali auctoritate notarius et nunc notarius reformationum Comunis Reate>
Ruolo: notaio
Iohannes de (Gra)mallis dominus di Rieti
Ruolo: testimone
Angelus dominus domini B(...)ini di Rieti
Ruolo: testimone
Angeluctius domini Raynalli di Rieti
Ruolo: testimone
Coluctia Petri Egidii di Rieti
Ruolo: testimone
Lucas Iohannis Lonardi di Rieti
Ruolo: testimone
Iohannes Iohannis Antonii di Rieti
Ruolo: testimone
Iuctius Nicole Raynaldi di Rieti
Ruolo: testimone
Petructius Ranallini di Rieti
Ruolo: testimone
Iacobus Nicolecte di Rieti
Ruolo: testimone
Tipologia: quietatio
Tradizione: copia
Regesto: Il nobilis vir Petrus Macthei de Luco riceve da dominus Iohannes Philippus, monaco di San Pastore e camerlengo del Comune di Rieti, la somma di 170 fiorini d'oro, dovuti a lui e ai suoi fratelli a titolo di risarcimento per i danni patiti in occasione dei lavori per il canale delle Marmore, in virtù di un lodo emesso dal nobilis vir Francischus de Camporeali e a seguito degli accordi intercorsi con lo stesso Comune reatino, e ne rilascia quietanza.
Actum: Actum Reate in palacio populi
31 maggio 1326
membranaceo
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
1338PInvia segnalazione
Scatola W
Buono
gualcitura del supporto; limitate aree di inchiostri caduti
Secolo XVII: - n°41
Secolo XVII: - n° 29 - Mutius Iozzius deputatus (depennato)
Secolo XVII: - n°14
Secolo XVIII: - Sub n°188
Secolo XX: - 6 (a matita)
AST - Archivio di Stato di Terni

AbbreviazioniAbbreviazioni

Utilizzo a pagamento

Peso: 8782 MbyteRisoluzione: 300 dpi
Sta in: HD Farini


Torna alla lista sintetica