torna alla lista sintetica home page


preview






846.0.0
Pompeus Valerius
Ruolo: notaio
Tipologia: monitorium
Tradizione: originale
Regesto: Hieronimus Matheius - protonotaro apostolico, auditore generale di Camera e giudice ordinario della curia romana - a seguito dell'istanza presentatagli da dominus Cerioannes de Paradisis, in cui il ricorrente si lamenta di esser disturbato nel godimento dei beni assegnatigli dalla prima sentenza, ordina alle autorità religiose e ai notai della diocesi ternana di citare lo stesso Cerioannes ed anche chiunque lo avesse molestato, disponendo inoltre che giudici e commissari ingiungano a dominus Ioannes Paradisus e a tutti gli altri di non importunare ulteriormente il ricorrente.
Note tergali: - Monitorio a Iovannni de Pola setetia (sic!) inargni (sic!) a li 3 de maggio 1584 (XVI)
Actum: Datum Romae in aedibus nostris
Sigillo: 1
Descrizione sigillo: S.P.D. (strisciolina di pergamena superstite)
11 maggio 1584
membranaceo; 240 x 330mm.
Terni <territorio> - Storia - Fonti archivistiche
Terni - Archivio di stato - Regesti
Pergamene
LAT
IT
B/N
1200PInvia segnalazione
IV cartella (sec. XVI)
Buono
gualcitura del supporto; inchiostri labili
Secolo XX: 73
AST - Archivio di Stato di Terni

AbbreviazioniAbbreviazioni

Utilizzo a pagamento

Peso: 2733 MbyteRisoluzione: 300 dpi
Sta in: HD Farini


Torna alla lista sintetica